Modalità Polarizzazione Parallela

La modalità polarizzazione parallela migliora la visione della texture della superficie della pelle. In questa modalità, il filtro di polarizzazione è utilizzato in maniera opposta; il filtro amplifica il riflesso sulla superficie rivelando struttura della texture e dei pori, linee sottili e rughe nel dettaglio, diminuendo al tempo stesso la visibilità di quelle nascoste negli strati più profondi della pelle, che sarebbero di disturbo.

Si utilizza per osservare:

  • Formazione di linee sottili e rughe
  • Struttura e visibilità dei pori
  • Pelle coriacea ed irregolare
  • Microrilievi e linee di disidratazione
  • Pelle disidratata
  • Ipercheratosi

 

Come funziona la modalità di polarizzazione parallela?

La Polarizzazione parallela favorisce la visualizzazione della texture della superficie cutanea. In questa modalità, il filtro ottico potenzia il riflesso sulla superficie rivelando la texture della superficie, la struttura dei pori, e l’iniziale apparizione di rughe nel dettaglio, diminuendo al tempo stesso la visibilità di quelle nascoste negli strati più profondi della pelle, che sarebbero di disturbo.

ATTENZIONE, utilizziamo cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e fornirti un servizio personalizzato.

La navigazione sul nostro sito comporta l'accettazione della nostra Privacy Policy (GDPR).

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui le tue impostazioni.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi